BANDO – MA-DONNE Residenza Teatrale GRATUITA 8-14 DIC 2019

          

MA-DONNE Residenza Teatrale
Gratuita e riservata a 10 attrici, allieve attrici, danzatrici
Nasca Teatri di Terra 
con il sostegno del Comune di Leverano (Le)
progetto e direzione artistica di Ippolito Chiarello
LEVERANO 8-14 dicembre 2019

un palcoscenico diffuso grande una città… per urlare “sottovoce” il no alla violenza… contro le donne…

 

Residenza Teatrale 2ª edizione
Gratuita e riservata a 10 attrici, allieve attrici, danzatrici
Ma-donne è un progetto della Compagnia Nasca Teatri di Terra, già abitato e realizzato in varie edizioni e città diverse negli ultimi 10 anni. Una Residenza Teatrale di formazione e produzione gratuita e riservata a 10 attrici, allieve attrici, danzatrici, per riflettere sul delicato e quanto mai attuale tema della violenza contro le donne. Il progetto è realizzato, anche quest’anno, per la seconda edizione, con il sostegno del Comune di Leverano (Le), “Assessorato ai Servizi Sociali, Politiche Giovanili e Pari Opportunità”. Il Comune di Leverano, con grande sensibilità e grazie al coinvolgimento diretto della dr.ssa Anna Maria Cagnazzo, Consigliera con delega alle Pari Opportunità ed alla partecipazione dell’Avv. Ines Cagnazzo, assessore alle politiche sociali, ha voluto sostenere questo progetto con l’intento di costruire una piattaforma di riflessione, sul tema della violenza sulle donne, all’interno della propria comunità e attraverso l’arte.

MA-DONNE nasce da un’esperienza di formazione e ricerca dell’attore Ippolito Chiarello, per la produzione, con i mezzi del teatro, di un contenitore aperto di storie, legate al tema della violenza sulle donne, da accumulare e condividere, negli anni, con il pubblico e le comunità. Un laboratorio teatrale residenziale di sette giorni, che si conclude ogni anno con una performance pubblica, con l’intento di sensibilizzare e sostenere la denuncia contro la violenza subita dalle donne e le discriminazioni di genere. Le storie, raccolte in questi dieci anni, grazie al contributo creativo di almeno 100 donne, artiste e non, saranno sempre a disposizione per essere proposte e rappresentate nei teatri e sulle strade. Quest’anno l’attenzione sarà rivolta alle piccole e spesso “colpevolmente inconsapevoli” violenze quotidiane sui luoghi di lavoro, rese invisibili dalla routine e che sono la benzina delle azioni più cruente subite dalle donne, sia fisiche che psicologiche.

Con questo progetto-spettacolo continua un originale e impegnativo lavoro dell’attore Ippolito Chiarello e della sua Compagnia per avvicinare il linguaggio teatrale e dell’arte alla gente, alla vita di tutti i giorni, trattando temi sociali, facendo formazione e coinvolgendo nello sforzo economico e anche in quello artistico-creativo i semplici cittadini, le associazioni e le attività produttive, oltre che le istituzioni.

L’esperienza, infatti, si svolgerà in forma residenziale e saranno condivisi anche i momenti conviviali del pranzo e della cena (dove ci saranno degli ospiti che potranno dialogare sul tema trattato e in maniera sempre diversa). Le attrici saranno ospitate dai B&B del paese e da alcune famiglie e il vitto sarà garantito dai vari ristoranti e dalle famiglie e associazioni della città. Tutto il lavoro è pensato perché possa confondersi ed entrare in sinergia con la vita del paese in tutte le sue forme. Un processo aperto e illuminato sempre. Il lavoro e le prove saranno aperte al pubblico.

Per diffondere ancora di più la voce e far partecipare tutti a questo processo di ricerca artistica, divulgazione e sensibilizzazione su questo tema, saranno stampate migliaia di cartoline che verranno distribuite alla gente di Leverano e non solo, perché possano spedirle ad altre persone con un pensiero legato all’argomento. La dicitura sul retro della cartolina sarà: spedisci un pensiero per urlare “sottovoce” il no alla violenza contro le donne.

 

Si può partecipare alla residenza scaricando il bando:

LINK BANDO
http://www.ippolitochiarello.it/wp-content/uploads/2019/11/Bando_MA-DONNE_Leverano_8-14.12.2019.pdf

SCADENZA 2 DICEMBRE 2019

Per info: NASCA Teatri di Terra – Ippolito Chiarello email. nasca@ippolitochiarello.it  – cell. 347.4741759

Programma dettagliato

LEVERANO
8 dicembre Consiglio Comunale informale
Presentazione del progetto e performance teatrale-musicale
Sala Consiliare – via Menotti, 14 – ore 18:30

8-14 dicembre laboratorio teatrale residenziale
Info Point Turistico in Via Sedile, ogni giorno ore 10-13/15-20:00
lavoro sempre aperto al pubblico

13 dicembre prologo-spettacolo MA-DONNE itinerante per il centro del paese – h 20:00

14 dicembre spettacolo MA-DONNE – Teatro Comunale – h 20:30
(Tutti gli appuntamenti saranno a INGRESSO LIBERO)

LINK BANDO

© 2017 NASCA TEATRI DI TERRA Via San Nicola, 47 73100 Lecce P.IVA 04008840755 - Developed by E-City Group
Cookie Policy - Privacy Policy