PSYCHO KILLER 

QUANTO MI DAI SE TI UCCIDO?

uno spettacolo di
IPPOLITO CHIARELLO e WALTER SPENNATO

Con
Ippolito Chiarello
Al Sax
Raffaele Casarano/Roberto Gagliardi
Alla chitarra
Michelangelo Volpe

Regia, scene e luci
Michelangelo Campanale

Foto di
Eliana Manca

Organizzazione e distribuzione

Francesca D’Ippolito

distribuzione@ippolitochiarello.it

328 1025863 – 393 9136091

Forse il delitto […] è fondamentale per la sua quota di spettacolarità? Dove saremmo senza le fragilità umane? Hollywood se ne andrebbe affanculo. Forse in realtà siamo debitori di gangster e delinquenti. Fornendoci il crimine, hanno generato la richiesta. Per le guardie giurate, gli sbirri, i secondini, gli avvocati, i costruttori, gli amministratori, i tecnici, i politici, gli scrittori, gli attori, i registi. E dove saremmo senza di loro?

IRVINE WELSH. Pyscho Killer- Quanto mi dai se ti uccido? Qu’est-ce que c’est? Michelangelo Campanale porta in scena uno spettacolo ispirato al libro Quanto mi dai se ti uccido? di Walter Spennato, testo sperimentato ed influenzato dall’attore Ippolito Chiarello, fondatore del movimento del Barbonaggio Teatraleche sin dalle prime fasi contamina e mette in prova l’opera di fronte ad un pubblico di uditori.

Lo spettacolo, tra una battuta ironica e una suonata jazz, vuole denunciare la facilità con cui tutti noi siamo ormai abituati ad violenza diffusa e quotidiana: l’omicidio come show televisivo, business per avvocati ora è anche meta ambita per popolari gite dell’orrore.

Psycho Killer, è proprio il caso di dirlo: la fantasia distruggerà il potere ed una risata vi seppellirà. Ironico e surreale. Uno “scherzo teatrale” per burlarsi con il sorriso della morte e per denunciare, tra le righe, la facilità dell’uomo contemporaneo a servirsi dell’assassinio per risolvere anche le piccole nevrosi quotidiane. Denunciare l’assoluta inconsapevolezza con cui ci stiamo abituando alla violenza, sempre più normale, nel mondo e nel nostro Paese, dove l’omicidio diventa “show televisivo”, business per avvocati catodici, vetrina per falsi criminologi, meta per gite dell’orrore:

Un Paese che vede il sangue in tv scorrere da un canale all’altro, senza soluzione di continuità. Lo spettacolo è ispirato al libro Quanto mi dai se ti uccido? di Walter Spennato, una mitragliata di micro-storie pulp in cui spetta all’ironia il difficile compito di raccontare il nostro tempo: tra colpi di pistola e ricercate atmosfere jazz, lo spettatore è chiamato a partecipare emotivamente, fino alla catarsi finale che si realizza in un “umano, troppo umano” desiderio d’amore. Impossibile rimanere indifferenti, a ritmo di jazz lo spettatore si scopre solidale, nemico e allo stesso tempo complice del protagonista, con cui condivide un immaginario ricco di citazioni cinematografiche e musicali. Uno “scherzo teatrale” che sa far riflettere anche sulla funzione del teatro oggi come ieri: celebrazione di un rito che restituisca alla collettività l’occasione di indagare insieme il proprio tempo. Una festa collettiva che ci riporta a casa forse divertiti, forse increduli, ma di certo meno soli.

Note di regia. Lo spettacolo Psycho Killer – Quanto mi dai se ti uccido? nasce dalla penna di uno scrittore e un attore entrambi leccesi: l’impianto drammaturgico risente dei diversi influssi ed è nelle sue prime fasi sperimentato a contatto con il pubblico. Ippolito Chiarello inizia a presentarlo sotto forma di studio in luoghi non convenzionali e ricco di questa esperienza porta il frutto di questa prima fase al regista, Michelangelo Campanale. Lo spettacolo perviene così ad una seconda fase, contaminandosi dell’immaginario onirico del regista, nutrito da un artigianato teatrale sapiente e antico, che regala allo spettacolo una dimensione al confine tra il fumetto pulp e quadri più intimi dalle atmosfere suggestive. Le fasi di allestimento sono, fin dall’inizio, impreziosite dal sax di Raffaele Casarano, musicista leccese noto a livello internazionale per la sua bravura e professionalità.

© 2017 NASCA TEATRI DI TERRA Via San Nicola, 47 73100 Lecce P.IVA 04008840755 - Developed by E-City Group
Cookie Policy - Privacy Policy